18/02/2006 - OGNUNO AL SUO POSTO. LEGALITA' = RISORSA.La Regione Toscana aderisce alla manifestazione con Don Ciotti sulla 

Confermata per il 25 febbraio alle ore 16, al centro convegni De Laugier
di Portoferraio, la manifestazione con Don Luigi Ciotti organizzata da
LIBERA, LEGAMBIENTE e Fondazione Exodus sul tema "Ognuno al suo posto.
LegalitÓ =risorsa, per l'economia e per l'ambiente" (programma dell'iniziativa allegato) e,
dopo quelli del Comune di Portoferraio e della ComunitÓ
Montana dell'Arcipelago Toscano, giunge un altro importante patrocinio:
il Presidente della Regione Toscana Claudio Martini ha scritto a Legambiente
per comunicare che "in considerazione del rilievo e dell'interesse che la
manifestazione in oggetto riveste, abbiamo accolto la richiesta di patrocinio".
"Un'adesione molto importante - dice Umberto Mazzantini del Direttivo
Nazionale di LEGAMBIENTE - dopo le note vicende edilizie-giudiziarie, gli
ultimi attentati incendiari e gli interventi delle Forze dell'ordine contro
il lavoro nero e clandestino, l'abusivismo edilizio, il bracconaggio e i
reati ambientali l'attenzione intorno alla legalitÓ nella nostra isola sta
evidentemente salendo anche all'interno delle Istituzioni. L'incontro con
Don Ciotti vuole essere un momento di confronto, riflessione e proposte
concrete, per capire come l'Elba e gli elbani possono reagire e come
possiamo impedire che i comportamenti illegali, le minacce e gli abusi
diventino anche da noi una cosa normale".


Torna ai comunicati stampa