21/11/2007 - LEGAMBIENTE TOSCANA A CONGRESSO! 

Empoli, 21 novembre 2007 Comunicato Stampa

IL 24 E 25 NOVEMBRE SI RIUNIRANNO A EMPOLI
I 187 DELEGATI DEI 39 CIRCOLI TOSCANI

LEGAMBIENTE TOSCANA A CONGRESSO!

SI VOTERANNO I DOCUMENTI D'INDIRIZZO POLITICO E LE CARICHE ELETTIVE

I LAVORI SARANNO ANTICIPATI IL 23
DA UN CONVEGNO REGIONALE SULLA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Ogni quattro anni Legambiente va a Congresso. Negli ultimi mesi, tutti i Circoli, prima, ed i Comitati Regionali, poi, rinnovano le cariche e scelgono i delegati per l'VIII Congresso Nazionale di Legambiente che si terrà i giorni 7, 8 e 9 dicembre.
Legambiente Toscana si riunisce a congresso il 24 ed il 25 novembre, dopo un pomeriggio, quello di venerdì 23, in cui si discuterà di mobilità sostenibile nel convegno pubblico che tratterà in particolare il tema della ciclabilità in Toscana. Legambiente, che conta oggi in Toscana circa 2100 soci, vedrà riunirsi 187 delegati dei 39 Circoli della Toscana. Anche la segreteria nazionale dell'associazione parteciperà ai lavori, con la presenza di Roberto Della Seta, Maurizio Gubbiotti, Edoardo Zanchini, Vittorio Cogliati Dezza e Massimo Serafini.
Durante la sessione congressuale, oltre al rinnovamento delle cariche, sarà approvato il documento congressuale generale, integrato dagli specifici documenti di settore, indicanti le linee guida dell'azione associativa per i prossimi quattro anni. Molti sono i soggetti istituzionali ed associativi che hanno garantito la loro presenza, ritenendo questo evento rilevante per il contenuto politico e per il contributo che il mondo ambientalista può portare ad una moderna visione dell'azione politica per i territori e sui territori della nostra regione.
Il luogo scelto per il congresso è l'ex Convento degli Agostiniani a Empoli (che l'amministrazione comunale empolese ha gentilmente concesso in uso all'associazione), un bellissimo esempio di patrimonio architettonico dislocato nei molti centri della nostra regione, in un luogo centrale ed ottimo per l'accessibilità ferroviaria.

L'Ufficio Stampa di Legambiente Toscana 055 6810330


Torna ai comunicati stampa