24/09/2008 - PULIAMO IL MONDO 2008. LE INIZIATIVE PRINCIPALI IN TOSCANA 

Firenze, 24 settembre 2008 Comunicato Stampa

Puliamo il Mondo 2008
Torna il 26, 27 e 28 settembre la più grande iniziativa di volontariato ambientale.
la XV edizione italiana della Campagna internazionale Clean up the World
vedrà numerose iniziative organizzate anche in Toscana

Oltre 10.000 i kit per la pulizia che saranno distribuiti nella nostra regione
e 187 le adesioni ufficialmente pervenute dagli Enti Locali,
molte inoltre le associazioni e le scuole che collaboreranno con Legambiente
alla giornata di eco-volontariato più famosa d'Italia



ECCO LE INIZIATIVE PRINCIPALI:
venerdì 26
operazione con le scuole all'Aquedotto Nottolini di Capannori
e a Sommocolonia a Barga,

sabato 27 a Sinalunga
pulizia e convegno nell'ambito dell'Expò delle energie rinnovabili e della sostenibilità

domenica 28 a Prato
alla manifestazione nel quartiere cinese collaboreranno cittadini di varie nazionalità

Guanti, rastrelli, ramazze e tanta voglia di fare per un’Italia più pulita. Il 26, 27 e 28 settembre torna per la quindicesima volta nel nostro Paese la storica campagna di Legambiente, "Puliamo il Mondo", pubblicizzata e documentata grazie anche alla collaborazione della RAI. La manifestazione, realizzata in Toscana grazie alla collaborazione di Anci e al contributo della Regione Toscana, è l'edizione italiana della più grande iniziativa di volontariato ambientale del pianeta, Clean Up the World, nata in Australia nel 1989.

Grazie all'impegno dei circoli locali dell'associazione ambientalista e degli altri enti che con entusiasmo aderiscono annualmente all'iniziativa, Puliamo il Mondo è l'occasione per smuovere un esercito di volontari pronto a ripulire strade, piazze, parchi, spiagge e fiumi. Un esercito verde e sempre più numeroso, come confermano le 1800 adesioni da parte dei Comuni nell'edizione 2007.

In Toscana le adesioni all'edizione 2008 sono arrivate da 187 Comuni, ma sono pronte a dare il loro contributo anche altre istituzioni come il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o la Comunità Montana della Mediavalle del Serchio, oltre a moltissime altre associazioni come la Coldiretti, che presiederà le iniziative di punta offrendo spuntini ai partecipanti, o la protezione civile e la VAB, impegnate soprattutto quando si tratta di rimuovere rifiuti ingombranti abbandonati.

“Ancora una volta Coldiretti scende in campo con Legambiente in questa operazione simbolica di pulizia, per sensibilizzare amministratori e cittadini ad adottare comportamenti più corretti - spiega Tulio Marcelli, Presidente di Coldiretti Toscana - Cogliamo l’occasione per ricordare che sono tanti i modi per preservare l’ambiente. Se è fondamentale non abbandonare rifiuti nelle aree verdi, lungo i fiumi o negli spazi urbani non attrezzati, riteniamo altrettanto doveroso invitare le istituzioni a favorire la produzione di energie alternative, la riduzione degli involucri e l’adozione di oggetti (dagli shopper alle apparecchiature per la tavola al posto degli omologhi in plastica) realizzati con materiali di recupero e soprattutto l’uso di prodotti a chilometri zero".

Per la tre giorni ci saranno iniziative in lungo e in largo: oltre 10.000 sono i kit per la pulizia che saranno distribuiti, ma molti di più sono i partecipanti attesi: solo nel comune di Firenze, per esempio, saranno coinvolti più di 700 alunni, 280 quelli che si occuperanno del Parco della Piana a Sesto Fiorentino, oltre 350 quelli che si attiveranno ad Empoli e molti altri in tutta la regione.

Tanti i Comuni della Toscana che quest’anno hanno voluto dare il loro contributo alla manifestazione. Si inizia per consuetudine con giornate dedicate alle scuole e all'educazione ambientale, mentre la domenica ospita generalmente operazioni aperte a tutti i cittadini.

Sono sempre di più le classi che partecipano e sempre più Comuni decidono di programmare la propria manifestazione di venerdì o sabato, quando i bambini possono partecipare con gli insegnati. "Puliamo il Mondo - ha spiegato il Presidente di Legambiente Toscana Piero Baronti - è anche l'occasione per educare i cittadini a una corretta gestione dei rifiuti attraverso la raccolta differenziata; partire dagli alunni è la strada migliore per educare gli adulti di domani. Le iniziative con le scuole inoltre - ha continuato Baronti - offrono la possibilità di far aumentare l'attenzione delle classi circa la differenziazione ed il corretto smaltimento dei rifiuti: Legambiente nel dossier Ecosistema Scuola 2008 ha rivelato che le scuole sono sempre più sensibili alla corretta gestione dei rifiuti: il materiale più differenziato è la carta (72,27%), a seguire la plastica (53,86%), poi il vetro (47,63%) e l'organico (42,43%)".

Proprio per questo, insieme ai Kit per la pulizia quest'anno le classi coinvolte riceveranno le guide "Puliamo il Mondo a Scuola", un vademecum che tratta in parole semplici il tema dei rifiuti, spiegando l'importanza della riduzione e del recupero, spiegando come avviene e perché occorre il riciclaggio e descrivendo le diverse fasi e forme dello smaltimento finale.

Quattro su quattro sono appunto le iniziative principali di puliamo il Mondo 2008 in Toscana realizzate in collaborazione con le scuole.

Tra queste quella di venerdì 26 all'Acquedotto del Nottolini a Capannori (LU) coinvolgerà gli alunni delle scuole per provvedere alla pulizia delle costruzioni ai piedi dell'ottocentesco acquedotto, tre chilometri di archi in laterizio che si estendono nella pianura tra Capannori e Lucca e che grazie all'interessamento del Circolo locale di Legambiente sta collezionando iniziative volte a far uscire il monumento dal degrado. Bambini e altri volontari si concentreranno a Parole d'oro a Guamo alle 9,30 e a fine dell'operazione, verso le 13 pastasciutta per tutti e assaggi con prodotti locali offerti dalla Coldiretti di Lucca.

Altra iniziativa in zona si tiene lo stesso giorno a Barga (LU), nella località di Sommocolonia, per ricordare la Battaglia del 26 Dicembre del 1944 che ha visto combattere per la Libertà la Divisione afroamericana Buffalo, adesso famosa per il film “Miracolo a S. Anna” girato da Spike Lee, di prossima uscita nelle sale e che vanterà un'anteprima a Firenze il 30 settembre. Per animare la manifestazione, insieme a “Le Befane”, gli agricoltori in indumenti d’epoca e per far conoscere ai bambini delle classi aderenti animali sempre meno diffusi, saranno presenti, lungo le vie del Paese, un cavallino e un asinello che trasporteranno i rifiuti ai punti di raccolta.

Sabato 27 l'iniziativa principale sarà organizzata a Sinalunga (SI) dove gli alunni, alle ore 9.30, puliranno piazza Garibaldi ed il percorso che divide questa dalla scuola. Il 26 si terrà anche l'apertura della tre giorni “Fiera-Expò delle energie rinnovabili e della sostenibilità” con la speciale partecipazione dell’Assessore all'Ambiente della Regione Toscana Anna Rita Bramerini. A seguire, convegno "Con le Migliori Energie" che vedrà relazionare anche il Responsabile Scientifico Nazionale di Legambiente Stefano Ciafani.

Infine, l'iniziativa di Prato verrà svolta domenica 28, la mattina dalle 9,30: via Luigi Borgioli sarà chiusa al traffico e per la pulizia saranno coinvolti alcuni bambini di nazionalità prevalentemente italiana e cinese ma anche di altre etnie delle scuole elementari Cesare Guasti e della Scuola cinese "la città proibita". La pulizia di vari punti di Via Pistoiese sarà effettuata da alcuni commercianti della comunità cinese. Un operatore A.S.M. (ambiente servizi mobilità) insieme ad un interprete cinese darà informazioni sulla raccolta differenziata. Alla fine della manifestazione verrà offerto un piccolo rinfresco con animazione. "Quest'anno l'iniziativa di Prato vuole avere un alto valore simbolico - ha dichiarato Camilla Curcio, Assessore all'Ambiente del Comune di Prato - coinvolgendo più comunità sul tema dei rifiuti vuole evidenziare che la qualità dell'ambiente è un'esigenza internazionale e per giungervi c'è bisogno dell'impegno di tutti".

Oltre a questi eventi principali, sono moltissime altre le possibilità per darsi da fare durante la tre giorni.
"Recuperare le aree degradate - ha spiegato Barbara Scali, la responsabile di Legambiente Toscana per la campagna - con Puliamo il Mondo è alla portata di tutti. Per partecipare è sufficiente aver voglia di rimboccarsi le maniche e contattare il circolo Legambiente più vicino, oppure telefonare allo 055.6810330, o presentarsi direttamente ai banchetti organizzati nelle varie zone coinvolte per ricevere la sacca degli attrezzi e partecipare alle operazioni di pulizia". Tre giorni, dunque, pieni di eventi anche nella nostra regione, occasione per fare volontariato ma anche per riflettere e stare in compagnia.

Adesioni dei Comuni per ogni provincia toscana nel 2008



Puliamo il Mondo è organizzata
con il patrocinio del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, la rappresentanza a Milano della Commissione Europea e Unep (Programma per l'Ambiente delle Nazioni Unite), in collaborazione con UPI (Unione Province Italiane), Federparchi, Uncem (Unione Nazionale Comuni, Comunità, Enti Montani), Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e Fiseassoambiente.
Sono sponsor: Snam Rete Gas, Unicredit, Federambiente e Ikea.
Media partners: La Nuova Ecologia.

per info: Laura Fossi - Ufficio Stampa Legambiente Toscana - tel. 0556810330 - cel. 3284334111


In Toscana hanno formalmente aderito a Puliamo il Mondo 2008 oltre 200 soggetti:

PROVINCIA DI AREZZO
· ANGHIARI (Comune)
· AREZZO (Comune)
· BADIA TEDALDA (Comune)
· BIBBIENA (Altro)
· CAPOLONA (Comune)
· CASTEL FOCOGNANO (Comune)
· CASTELFRANCO DI SOPRA (Comune)
· CASTIGLION FIORENTINO (Comune)
· CAVRIGLIA (Comune)
· CHITIGNANO (Comune)
· CIVITELLA IN VAL DI CHIANA (Comune)
· CORTONA (Comune)
· FOIANO DELLA CHIANA (Comune)
· LUCIGNANO (Comune)
· MARCIANO DELLA CHIANA (Comune)
· MONTE SAN SAVINO (Comune)
· ORTIGNANO RAGGIOLO (Comune)
· PIAN DI SCO (Comune)
· PIEVE SANTO STEFANO (Comune)
· POPPI (Circolo)
· PRATOVECCHIO (Parco)
· SAN GIOVANNI VALDARNO (Comune)
· SANSEPOLCRO (Comune)
· SESTINO (Comune)
· STIA (Comune)
· SUBBIANO (Comune)
· TALLA (Comune)

PROVINCIA DI FIRENZE

· BAGNO A RIPOLI (Comune)
· BAGNO A RIPOLI (Circolo)
· BARBERINO DI MUGELLO (Comune)
· BARBERINO VAL D'ELSA (Comune)
· BORGO SAN LORENZO (Comune)
· CALENZANO (Comune)
· CAMPI BISENZIO (Comune)
· CAPRAIA E LIMITE (Comune)
· CERRETO GUIDI (Comune)
· CERTALDO (Comune)
· DICOMANO (Comune)
· EMPOLI (Comune)
· EMPOLI (Circolo)
· FIESOLE (Comune)
· FIGLINE VALDARNO (Circolo)
· FIRENZE (Circolo)
· FIRENZE (Regionali)
· FIRENZUOLA (Comune)
· FUCECCHIO (Comune)
· GAMBASSI TERME (Comune)
· GREVE IN CHIANTI (Comune)
· GREVE IN CHIANTI (Circolo)
· LASTRA A SIGNA (Comune)
· LONDA (Comune)
· MONTAIONE (Comune)
· MONTELUPO FIORENTINO (Comune)
· MONTESPERTOLI (Comune)
· PELAGO (Comune)
· PONTASSIEVE (Comune)
· REGGELLO (Comune)
· REGGELLO (Circolo)
· RIGNANO SULL'ARNO (Comune)
· RUFINA (Comune)
· SAN PIERO A SIEVE (Comune)
· SCARPERIA (Comune)
· SESTO FIORENTINO (Comune)
· SESTO FIORENTINO (Circolo)
· SIGNA (Comune)
· TAVARNELLE VAL DI PESA (Comune)
· TAVARNELLE VAL DI PESA (Circolo)
· VAGLIA (Comune)
· VICCHIO (Comune)
· VINCI (Comune)

PROVINCIA DI GROSSETO
· ARCIDOSSO (Comune)
· CAMPAGNATICO (Comune)
· CAPALBIO (Comune)
· CASTEL DEL PIANO (Comune)
· CASTELL'AZZARA (Comune)
· CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Comune)
· CINIGIANO (Comune)
· CIVITELLA PAGANICO (Comune)
· FOLLONICA (Comune)
· GROSSETO (Comune)
· GROSSETO (Circolo)
· ISOLA DEL GIGLIO (Comune)
· MAGLIANO IN TOSCANA (Comune)
· MANCIANO (Comune)
· MASSA MARITTIMA (Comune)
· MONTE ARGENTARIO (Comune)
· MONTEROTONDO MARITTIMO (Comune)
· MONTIERI (Comune)
· ORBETELLO (Comune)
· PITIGLIANO (Comune)
· ROCCASTRADA (Comune)
· SANTA FIORA (Comune)
· SCANSANO (Comune)
· SCARLINO (Comune)
· SEMPRONIANO (Comune)
· SORANO (Comune)

PROVINCIA DI LIVORNO
· BIBBONA (Comune)
· CAMPIGLIA MARITTIMA (Comune)
· CAMPO NELL'ELBA (Comune)
· CAPRAIA ISOLA (Comune)
· CASTAGNETO CARDUCCI (Comune)
· CECINA (Comune)
· LIVORNO (Comune)
· PIOMBINO (Comune)
· RIO MARINA (Comune)
· RIO NELL'ELBA (Comune)
· ROSIGNANO MARITTIMO (Comune)
· SASSETTA (Comune)
· SUVERETO (Comune)

PROVINCIA DI LUCCA
· BAGNI DI LUCCA (Comune)
· BARGA (Comune)
· BORGO A MOZZANO (Comunita' Montana)
· CAMAIORE (Comune)
· CAMPORGIANO (Comune)
· CAPANNORI (Comune)
· CAPANNORI (Circolo)
· CAREGGINE (Comune)
· COREGLIA ANTELMINELLI (Comune)
· FABBRICHE DI VALLICO (Comune)
· FOSCIANDORA (Comune)
· GALLICANO (Comune)
· LUCCA (Comune)
· MASSAROSA (Comune)
· MINUCCIANO (Comune)
· MOLAZZANA (Comune)
· PORCARI (Comune)
· VERGEMOLI (Comune)
· VIAREGGIO (Comune)
· VILLA BASILICA (Comune)
· VILLA COLLEMANDINA (Comune)

PROVINCIA DI MASSA CARRARA
· BAGNONE (Comune)
· FOSDINOVO (Comune)
· MASSA (Comune)
· MASSA (Circolo)

· MONTIGNOSO (Comune)
· PONTREMOLI (Comune)
· ZERI (Comune)

PROVINCIA DI PISA
· BIENTINA (Comune)
· CALCI (Comune)
· CALCINAIA (Comune)
· CAPANNOLI (Comune)
· CASCIANA TERME (Comune)
· CASCINA (Comune)
· CASTELFRANCO DI SOTTO (Comune)
· CASTELLINA MARITTIMA (Comune)
· CASTELNUOVO VAL DI CECINA (Comune)
· CHIANNI (Comune)
· CRESPINA (Comune)
· FAUGLIA (Comune)
· MONTECATINI VAL DI CECINA (Comune)
· MONTEVERDI MARITTIMO (Comune)
· MONTOPOLI IN VAL D'ARNO (Comune)
· PISA (Comune)
· PISA (Circolo)
· POMARANCE (Comune)
· PONSACCO (Comune)
· PONTEDERA (Comune)
· RIPARBELLA (Comune)
· SAN GIULIANO TERME (Comune)
· SAN MINIATO (Comune)
· SANTA CROCE SULL'ARNO (Comune)
· SANTA LUCE (Comune)
· SANTA MARIA A MONTE (Comune)
· TERRICCIOLA (Comune)
· VECCHIANO (Comune)
· VICOPISANO (Comune)

PROVINCIA DI PISTOIA
· BUGGIANO (Comune)
· CHIESINA UZZANESE (Comune)
· CUTIGLIANO (Comune)
· LARCIANO (Comune)
· MARLIANA (Comune)
· MASSA E COZZILE (Comune)
· MONSUMMANO TERME (Comune)
· PISTOIA (Comune)
· PISTOIA (Circolo)
· UZZANO (Comune)

PROVINCIA DI PRATO
· CANTAGALLO (Comune)
· CARMIGNANO (Comune)
· MONTEMURLO (Comune)
· POGGIO A CAIANO (Comune)
· PRATO (Comune)
· PRATO (Circolo)
· VAIANO (Comune)
· VERNIO (Comune)

PROVINCIA DI SIENA
· CASTELNUOVO BERARDENGA (Comune)
· CETONA (Comune)
· CHIANCIANO TERME (Comune)
· CHIANCIANO TERME (Circolo)
· CHIUSDINO (Comune)
· CHIUSI (Comune)
· COLLE DI VAL D'ELSA (Comune)
· GAIOLE IN CHIANTI (Comune)
· MONTEPULCIANO (Comune)
· MONTERIGGIONI (Comune)
· MONTERONI D'ARBIA (Comune)
· MONTICIANO (Comune)
· MURLO (Comune)
· RAPOLANO TERME (Comune)
· SAN CASCIANO DEI BAGNI (Comune)
· SAN GIMIGNANO (Comune)
· SARTEANO (Comune)
· SIENA (Comune)
· SINALUNGA (Comune)
· SINALUNGA (Circolo)
· TORRITA DI SIENA (Comune)
· TREQUANDA (Comune)


Torna ai comunicati stampa