10/12/2008 - SIENA: mostra 9-12 dicembre UN GIRASOLE NEL MOTORE 

Siena, 9 dicembre 2008 Comunicato Stampa

UN GIRASOLE NEL MOTORE
CONTINUA FINO A VENERDI' LA MOSTRA
SUL PROGETTO S.I.En.A. BIODIESEL

LUCI E OMBRE DEI BIOCOMBUSTIBILI ILLUSTRATI DA LEGAMBIENTE AI RAGAZZI DELLE SUPERIORI
ATTRAVERSO L'ESEMPIO DI UNA BUONA PRATICA LOCALE DI FILIERA CORTA

Si è aperto oggi l'approfondimento sui biocombustibili offerto a Siena dagli esperti di Legambiente all'interno del progetto S.I.En.A Biodiesel. La mostra di Palazzo Patrizi, visitabile fino al 12 dicembre, illustra ad adulti e studenti luci e ombre dei biocarburanti. L'allestimento presenta 12 pannelli informativi che spiegano problemi e potenzialità della fonte alternativa di energia a partire dai cambiamenti climatici. Un filmato di 15 minuti inoltre descrive passo passo tutta la filiera corta implementata a Siena per la produzione di biocarburante utilizzato su alcuni mezzi pubblici: sono mostrate le fasi di semina, di raccolto del girasole, di spremitura dell'olio fino alla trasformazione in biodiesel utilizzato sui pullman. Mercoledì e giovedì, l'appuntamento è soprattutto con le scuole: circa 200 ragazzi delle 8 classi provenienti da Siena e Poggibonsi potranno capire e conoscere la buona pratica realizzata da 5 aziende agricole della loro provincia.

Il progetto S.I.En.A. BIODIESEL è sostenuto da Regione Toscana, Arsia, Cispel Confservizi Toscana, Provincia di Siena, Legambiente, APEA, Train, Sienambiente, Università di Pisa CRIBE, Università di Siena Dipartimento di Chimica, Università di Firenze CREAR, Toscana Cereali, Consorzio Agrario Siena, CIA Toscana, Coldireti Siena, Confagricoltura, e gode del contributo di Fondazione Monte dei Paschi di Siena.



Torna ai comunicati stampa