18/02/2009 - I Parchi della provincia di Massa Carrara alla BIT 


La Provincia di Massa Carrara alla BIT punta sul sistema dei Parchi e APE-Appennino Parco d’Europa, il plauso di Legambiente.



La conferenza di presentazione del progetto “La promozione del sistema dei parchi della Provincia di Massa-Carrara: un passo concreto per la costruzione del distretto turistico Parchi di Mare e di Appennino” promosso dalla Provincia di Massa-Carrara il 19 febbraio in occasione della Borsa Internazionale del Turismo di Milano, è un chiaro riconoscimento della validità delle strategie di sistema per la valorizzazione integrata dell’Appennino, impostate dal progetto APE-Appennino Parco d’Europa.

L’Amministrazione provinciale infatti, oltre ad aver promosso il protocollo provinciale sulla promozione del sistema delle aree naturali protette, è l’unica realtà in Toscana ad avere inserito APE-Appennino Parco d’Europa come progetto strategico prioritario nel Patto per lo Sviluppo siglato con la Regione Toscana. “Il Protocollo d’Intesa “Parchi di Mare e d’Appennino” - dichiara Antonio Nicoletti, responsabile nazionale Aree protette e territorio di Legambiente – che interessa gli 8 Parchi delle montagne tosco-liguri-emiliane romagnole e Legambiente, vedrà proprio in Provincia di Massa-Carrara il prossimo 7 Marzo l’avvio operativo di un programma di diverse iniziative interregionali, tra le quali anche il marketing territoriale e la promo-commercializzazione, confermando la validità del solco iniziato da APE e confermato dalla Convenione degli Appennini”.

“Dopo l’efficace esperienza di attuazione - sostiene Matteo Tollini responsabile aree protette di Legambiente Toscana- di APE-Appennino Parco d’Europa con il progetto pilota “Una città di Villaggi tra Padana e Tirreno”, crediamo che il protocollo sulla promozione turistica tra Parchi e Provincia Massa-Carrara, sia un passo concreto per rilanciare l’idea di APE e passare alla fase attuativa del Protocollo interregionale “Parchi di Mare e d’Appennino”.

Programma della conferenza



I Parchi della provincia di Massa Carrara alla BIT La promozione del sistema parchi della Provincia di Massa-Carrara: un passo concreto per la costruzione del distrtto turistico Parchi di Mare e di Appennino

Giovedì 19 febbraio alle ore 11:00 presso lo stand della Regione Toscana Padiglione n. 3 L52 P59 L62 P65 della Borsa Internazionale del Turismo (Rho Pero - Milano) si terrà la tavola rotonda "La promozione del sistema parchi della Provincia di Massa-Carrara: un passo concreto per la costruzione del distrtto turistico Parchi di Mare e di Appennino" saranno Presenti il Presidente di Federparchi Matteo Fusilli, il Presidente del Parco nazionale dell'Appennino tosco emiliano Fausto Giovanelli, il Presidente del Parco Regionale delle Apuane Giuseppe Nardini, l'Assessore al Turismo della Provincia di Massa-Carrara Sara Vatteroni ed il Presidente della Comunità Montana Lunigiana Paolo Bissoli.

Torna ai comunicati stampa