Per la gestione dei RAEE, Legambiente Toscana si avvale dei servizi di EuroCorporation, azienda fiorentina che si occupa di smaltimento rifiuti.

Ma cosa sono i RAEE?
"Sono i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (in inglese, Weee, Waste electrical and electronic equipment) ossia tutti quei congegni che per funzionare hanno bisogno dell’energia elettrica.
Una volta rotti o sostituiti non possono essere gettati nel cassonetto, ma devono – per legge - essere smaltiti separatamente secondo procedure particolari.
Si dividono in RAEE domestici e RAEE professionali: nel primo caso si tratta di rifiuti che provengono dai nuclei domestici o da attività commerciale, industriale o istituzionale che per tipologia e quantità possono essere considerati analoghi a quelli domestici; nel secondo caso ci si riferisce a quelli prodotti da attività amministrative o economiche di diversa entità.
Sono dunque considerati dei rifiuti particolari, in alcuni casi pericolosi, per via della presenza - in alcune delle loro componenti - di materiali e sostanze tossiche e inquinanti, che debbono essere resi innocui e quindi riciclati o recuperati.
E’ anche per questa ragione che esistono normative internazionali e nazionali ad hoc che definiscono i criteri per la raccolta e lo smaltimento."
(fonte: Dossier Legambiente "I pirati dei RAEE", gennaio 2014)

Per maggiori informazioni su questa tipologia di materiali e sui servizi prestati da EuroCorporation,  si invita a visitare il sito http://www.eurocorporation.it/

You must be logged in to post a comment.