Legambiente Toscana

Sono state 17 le iniziative di pulizia organizzate fra maggio e giugno del 2019 su tutto il territorio toscano, grazie alla collaborazione fra Unicoop Firenze e Legambiente e alla buona volontà di tutti i cittadini che hanno deciso di partecipare.
Queste giornate di volontariato ambientale - organizzate dalle sezioni soci Coop e dai circoli di Legambiente - hanno previsto azioni di cura del territorio, come ultima fase di “Ecooperare”, progetto che, a partire da una serie di incontri volti a identificare le buone pratiche e i consigli per aiutare l’ambiente, ha dato vita alla prima guida partecipata all’ecologia quotidiana d’Italia.

E visto che l’argomento rifiuti è risultato il più popolare del percorso, dopo la pubblicazione della guida è nata l’idea di Liberi dai Rifiuti: una serie di giornate nate con l’obiettivo di ripulire i luoghi che più ci stanno a cuore, collaborando con cittadini, associazioni, e con le scuole che da gennaio ad aprile hanno partecipato alle proposte educative sulla sostenibilità ambientale.

Le tappe di “Liberi dai rifiuti” hanno coinvolto zone urbane e altre più verdi, una spiaggia e alcuni argini dei torrenti, con lo stesso obiettivo: lasciare il bosco o il prato più pulito di come lo si è trovato, riflettere su quanto è importante rispettare l’ambiente, dare un esempio pratico di tutela ambientale e impegno civico. Ma anche trascorrere qualche ora insieme, come comunità, e alla fine della raccolta confrontarsi su cosa si è trovato, sul corretto smaltimento delle diverse tipologie di rifiuto e sulle altre buone pratiche sostenibili, ferma restando l’importanza di cercare di evitare di produrre più rifiuti del dovuto, ad esempio leggendo sempre le etichette prima di comprare un prodotto, in modo da essere pronti per lo smaltimento.

Grande soddisfazione per quanto riguarda la partecipazione e i risultati raggiunti. In 17 giornate infatti sono state raccolte 9,7 tonnellate di rifiuti, grazie all’aiuto di 2000 volontari che hanno fatto la loro parte per un totale di 40 ore di volontariato.

Per il resoconto degli appuntamenti, le immagini e i video delle iniziative, potete visitare http://www.ecologiaquotidiana.it/.